In order to view this object you need Flash Player 9+ support!

Get Adobe Flash player

Powered by RS Web Solutions

Martedì 08 Aprile 2014 09:28

"La gioia ed il gusto di imparare" con Amunì

 

“La gioia ed il gusto di imparare” è’ il titolo del progetto contro la dispersione scolastica istituito dalla Scuola Mario Nuccio di Marsala assieme al “Giovanni Paolo II”, l’istituto “Abele Damiani”, l’istituto “Francesco Cosentino” e all'associazione Amunì. L’obiettivo è quello di trovare un prototipo di strategia per aiutare le scuole a combattere l’insufficienza scolastica. Il progetto, cominciato a fine gennaio, coinvolge gli alunni con problemi scolastici e attraverso quattro percorsi mira a ottenere risultati innovativi contro la dispersione scolastica. “Stiamo riscontrando la partecipazione attiva degli alunni”, commenta la dirigente del Mario Nuccio, Maria Parrinello. A differenza di altri progetti PON, “La gioia e il gusto di imparare” è strettamente collegato ai risultati che si ottengono in classe. Non si esaurisce, in sostanza, nelle ore dedicate al progetto, ma mira trova effettivo riscontro nelle attività didattiche svolte a scuola. Il progetto durerà fino a fine maggio, quando verrà analizzata, tenendo conto della situazione di partenza dell’alunno, l’incidenza che ha avuto in termini di risultati a scuola. I percorsi sono quattro. “Acquisisco competeze”, che prevede lo svolgimento di laboratori per acquisire maggiori competenze sia nel campo delle discipline curricolari, sia nel campo cognitivo – relazionale. “Impariamo operando”, prevede l’apprendimento “in situazione” sia di competenze operative-lavorative che di quelle relazionali comportamentali al fine di migliorare l’autostima e il senso di competenza personale. “Mi oriento”, prevede lo svolgimento di attività non formali al fine di evidenziare i desideri di ciascun alunno, le motivazioni personali e la consapevolezza delle proprie capavità e risorse per operare scelte consapevoli. “Un successo dopo l’altro”, prevede laboratori sportivi e musicali come momenti di socializzazione e di crescita di autostima, di espressione alternativa delle proprie capacità; laboratori linguistici e scientifico per sperimentare nuove modalità didattiche che facciano nascere negli alunni il piacere dell’imparare.. Il progetto si svolge anche con la collaborazione dell’associazione Libera.

 
Venerdì 27 Dicembre 2013 00:00

E' on line il Video del Progetto CreaAzioni


Il video è realizzato dalle partecipanti al progetto CreaAzioni, progetto promosso dall'Associazione Amunì con il sostegno dell'Unione Europea attraverso il Programma Gioventù in Azione. Godetevelo tutto!

 

http://www.youtube.com/watch?v=84Zq1vJ2220

 
Martedì 03 Dicembre 2013 00:00

 Mostra Mercato Equo e Solidale 2013

 

Anche quest'anno l'associazione Amunì parteciperà alla 31 Mostra Mercato Equo e Solidale promossa dagli Amici del Terzo Mondo, Amunì e Libera Marsala. La mostra aprirà il 7 al 21 Dicembre presso la chiesa di San Pietro.

I prodotti provengono dall'Asia, Africa e America Latina, per un commercio "alternativo" orientato non dal profitto ma da ideali di giustizia e solidarietà.

Amunì parteciperà con le giovani donne del gruppo CreaAzioni, progetto realizzato con il contributo del Programma Gioventù in Azione. Sarà possibile visionare la mostra fotografica e avere tutte le informazioni sul progetto e sulla nostra associazione. Le partecipanti esporranno e venderanno gli oggetti realizzati, il ricavato servirà a finanziare la fase conclusiva del progetto "una casa per Nermina" realizzato da Amici del Terzo Mondo nella città Bosniaca di Donji Vakuf.

Vi aspetto numerosi!!!

 
Lunedì 04 Novembre 2013 00:00

 

Festival dei Beni Confiscati alle Mafie, Amunì presenta due dei suoi progetti più rappresentativi


Giovedì 7 Novembre si aprè il Festival dei Beni Confiscati alle Mafie. L’evento si svolge in contemporanea a Marsala e a Milano, in collaborazione con LIBERA. Il comune e le associazioni marsalesi hanno voluto dedicare il festival a Vito Pipitone, vittima della mafia, il “Festival dei Beni Confiscati”. L’apertura dell’evento è in programma giovedì prossimo, 7 novembre, nel Complesso San Pietro (ore 18). Assieme al sindaco Giulia Adamo, ci saranno i rappresentanti delle Associazioni che collaborano all’iniziativa, a cominciare da “Libera”, presente anche con il coordinatore regionale Umberto di Maggio.

 

L'associazione Amunì  che ha realizzato negli anni numerosi progetti volti a prevenire e contrastare la diffusione della mentalità mafiosa, presenterà due dei suoi progetti più rappresentativi: Creola e CreaAzioni, progetti realizzati con il contributo del Programma Gioventù in Azione, volti a promuovere la creatività, lo spirito d'iniziativa e la diversità, azioni indispensabili al fine di creare legalità diffusa ed evitare che soggetti in situazione di disagio possano divenire vittime e/o strumenti di contesti deviati.

L'appuntamento con l'associazione Amunì è l'8 Novembre alle 15:30, presso la Sala Conferenze di S. Pietro per i laboratori creativi condotti dal gruppo CreaAzioni e il 9 Novembre per la presentazione dei progetti e dei video Creola e CreaAzioni.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>

Opportunità

FotAttività