Amunì ..step by step..
Informazioni Amunì
Venerdì 29 Marzo 2013 00:00

 

E' Online il sito CreaAzioni


E' finalmente online il sito  del Progetto “CreaAzioni”, un'iniziativa realizzata dall'associazione “Amunì” con il sostegno della Comunità Europea,attraverso il Programma Gioventù in Azione.

Collegandovi al sito http://progettocreaazioni.altervista.org/ potrete trovare tante idee per creare oggetti artigianali personalizzati e potrete acquistare le creazioni delle partecipanti al progetto!

 

 
Venerdì 16 Maggio 2014 13:54

APERTE LE CANDIDATURE PER LO SCAMBO GIOVANILE IN UCRAINA “Ecoaction, Ecoart, Ecoyou”


Scadenza per l'invio delle candidature 28 Maggio 2014. Possono partecipare giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni. Periodo dello scambio 28 giugno all'11 Luglio 2014.


Il progetto di scambio “Ecoaction, Ecoart, Ecoyou” è un progetto realizzato con il sostegno della Comunità Europea, attraverso il programma Gioventù in Azione. Il progetto darà l’opportunità ai giovani coinvolti di discutere e  confrontarsi sul tema globale dell’ambiente attraverso tre principali forme di espressione: l’ attivismo attraverso ecoatcion, la creatività attraverso ecoart e l’approccio e la consapevolezza individuale attraverso ecoyou.

Il progetto si svolgerà all’interno del parco naturale nazionale  di “Zacharovany kray”, nella regione di Zakarpattya, circondato da foreste primordiali di faggi sulle montagne di  Carpathians.

Ti sembra interessante? Ecco qualche informazione in più:

 

Leggi tutto...
 
Martedì 08 Aprile 2014 09:28

"La gioia ed il gusto di imparare" con Amunì

 

“La gioia ed il gusto di imparare” è’ il titolo del progetto contro la dispersione scolastica istituito dalla Scuola Mario Nuccio di Marsala assieme al “Giovanni Paolo II”, l’istituto “Abele Damiani”, l’istituto “Francesco Cosentino” e all'associazione Amunì. L’obiettivo è quello di trovare un prototipo di strategia per aiutare le scuole a combattere l’insufficienza scolastica. Il progetto, cominciato a fine gennaio, coinvolge gli alunni con problemi scolastici e attraverso quattro percorsi mira a ottenere risultati innovativi contro la dispersione scolastica. “Stiamo riscontrando la partecipazione attiva degli alunni”, commenta la dirigente del Mario Nuccio, Maria Parrinello. A differenza di altri progetti PON, “La gioia e il gusto di imparare” è strettamente collegato ai risultati che si ottengono in classe. Non si esaurisce, in sostanza, nelle ore dedicate al progetto, ma mira trova effettivo riscontro nelle attività didattiche svolte a scuola. Il progetto durerà fino a fine maggio, quando verrà analizzata, tenendo conto della situazione di partenza dell’alunno, l’incidenza che ha avuto in termini di risultati a scuola. I percorsi sono quattro. “Acquisisco competeze”, che prevede lo svolgimento di laboratori per acquisire maggiori competenze sia nel campo delle discipline curricolari, sia nel campo cognitivo – relazionale. “Impariamo operando”, prevede l’apprendimento “in situazione” sia di competenze operative-lavorative che di quelle relazionali comportamentali al fine di migliorare l’autostima e il senso di competenza personale. “Mi oriento”, prevede lo svolgimento di attività non formali al fine di evidenziare i desideri di ciascun alunno, le motivazioni personali e la consapevolezza delle proprie capavità e risorse per operare scelte consapevoli. “Un successo dopo l’altro”, prevede laboratori sportivi e musicali come momenti di socializzazione e di crescita di autostima, di espressione alternativa delle proprie capacità; laboratori linguistici e scientifico per sperimentare nuove modalità didattiche che facciano nascere negli alunni il piacere dell’imparare.. Il progetto si svolge anche con la collaborazione dell’associazione Libera.

 

“La Città Aperta: intercultura e identità a Palermo”

 

Partirà domani, venerdì 5 novembre, un ricco programma di seminari e di eventi interculturali

 

(4 Novembre 2010) - Nove seminari per parlare di intercultura, di diritti dei migranti e di dialogo interreligioso; un laboratorio di musica e poi la cucina etnica unita ai colori ed ai suoni delle comunità immigrate residenti in città. È un cartellone ricco di appuntamenti quello de “La Città Aperta: intercultura e identità a Palermo”, in programma a Palermo fino al 26 novembre.

 

Leggi tutto...
 
Mercoledì 14 Dicembre 2011 15:27

lavagna 313X211

Aperte le iscrizioni al corso di arabo a Marsala


L'associazione Amunì attiva a partire da gennaio a MARSALA corsi di primo, secondo e terzo livello, lezioni individuali a MARSALA e a PALERMO e servizi di traduzione.

Per informazioni e adesioni scrivete a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

L'intento dell'associazione Amunì, impegnata in iniziative di formazione, promozione sociale e culturale, è quello di fornire gli strumenti utili per affacciarsi ad un mondo di una ricchezza straordinaria, trasmettendo la profonda passione per una lingua che costituisce veicolo di una cultura di particolare interesse, punto di partenza per l’incontro con l’Altro e considerevole vantaggio nel dialogo interculturale.


 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 5

Opportunità

FotAttività