“La Città Aperta: intercultura e identità a Palermo”

 

Partirà domani, venerdì 5 novembre, un ricco programma di seminari e di eventi interculturali

 

(4 Novembre 2010) - Nove seminari per parlare di intercultura, di diritti dei migranti e di dialogo interreligioso; un laboratorio di musica e poi la cucina etnica unita ai colori ed ai suoni delle comunità immigrate residenti in città. È un cartellone ricco di appuntamenti quello de “La Città Aperta: intercultura e identità a Palermo”, in programma a Palermo fino al 26 novembre.

La manifestazione intende promuovere l’incontro tra le diverse culture e tradizioni presenti in città ed è organizzatadall’Associazione culturale Sociale News, dal portale Medeu.it, dal blog Forza Palermo.com, con il sostegnodell’Assessorato regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, e realizzata in collaborazione con l’associazioneculturale Extra, con l’IPSSAR “Pietro Piazza”, con la Libreria Universitas, con l’Istituto San Giuseppe delle Figlie della Croce, con lo Studio legale Raneli e con le associazioni Amunì e Fare Mondi.

 

Seminari

 

28 Ottobre, h.17,45 Istituto San Giuseppe – C.so Tukory, 204 – Palermo “Il dialogo interreligioso: identità e ospitalità a Palermo’’ Abdoulaye Ba (mediatore culturale), Michelangelo Nasca (docente di TeologiaDogmatica), Samira Zalteni (mediatrice culturale, Assoc. Donne Extra)

 

5 Novembre, h. 18,00 LIBRERIA UNIVERSITAS, c.so Tukory, 140 - Palermo “L’Intercultura a Palermo: Spazi urbani e spazi vitali” (Arch. Davide Leone, Arch. Antonio Daniele Panzarella Assoc. Fare Mondi)

 

4 Novembre, h. 15,30 I.P.S.S.A.R. ‘Pietro Piazza’ - Palermo “Identità e alterità nel processo interculturale” (Yodit Abraha, mediatrice culturale, Assoc. Donne Extra)

 

9 Novembre, h. 15,30 I.P.S.S.A.R. ‘Pietro Piazza’ - Palermo “Identità e orizzonti culturali” (Nadege Candeh, mediatrice culturale, Assoc. Donne Extra)

 

11 Novembre, h. 18,00 LIBRERIA UNIVERSITAS, c.so Tukory, 140 – Palermo "Immigrazione e condizione giuridica dello straniero". (Avv. Angelo Raneli, esperto diritto migrazioni - Dott. Luca Insalaco, giornalista)

 

12 Novembre, h. 15,30 I.P.S.S.A.R. ‘Pietro Piazza’ - Palermo “Immigrazione e percezione sociale: il punto di vista dei giovani” Samira Zalteni (mediatrice culturale, Assoc. Donne Extra)

 

15 Novembre, h.15,30 I.P.S.S.A.R. ‘Pietro Piazza’ - Palermo “La negoziazione interculturale come risorsa” (Nadege Candeh, mediatrice culturale, Assoc. Donne Extra)

 

16 Novembre, h. 15,30 I.P.S.S.A.R. ‘Pietro Piazza’ - Palermo "La disciplina dell'ingresso e del soggiorno in Italia. Tipologia e casistica". (Avv. Angelo Raneli - Dott. Luca Insalaco)

 

18 Novembre, h. 15,30 I.P.S.S.A.R. ‘Pietro Piazza’ - Palermo “La realtà migratoria in Sicilia” (Nazeera Ahmad, mediatore culturale)

 

23 Novembre, h. 15,30 I.P.S.S.A.R. ‘Pietro Piazza’ - Palermo “L’Attività di mediazione nel sistema dei servizi agli immigrati” (Samira Zalteni, mediatrice culturale, Assoc. Donne Extra)

 

Eventi

 

18 Novembre, h. 17,30 Istituto San Giuseppe – C.so Tukory, 204 - Palermo “Colori&Sapori” (Degustazione piatti tipici e sfilata di moda delle comunità di Palermo)

 

25 Novembre, h. 17,00 I.P.S.S.A.R. ‘Pietro Piazza’ - Palermo “Colori, Ritmo&Sapori’’ (Report conclusivo del progetto, saggio di percussioni a cura degli studenti dell’IPSSAR Pietro Piazza, Degustazione piatti tipici, danze etniche)

 

 

“Colori e percussioni” - Laboratorio Musicale a cura di Gattuso Musica

Ufficio Stampa e info: Associazione culturale SocialeNews Palermo, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Opportunità

FotAttività